I Moderati

I Moderati

14,00 11,90

Vera e propria categoria dello spirito, quella dei “moderati” è la tragedia del nostro tempo: buoni a nulla ma disposti a tutto, sono diventati, purtroppo, la spina dorsale del ceto politico europeo.

COD: 9788868011536 Categoria:
000

Vera e propria categoria dello spirito, quella dei “moderati” è la tragedia del nostro tempo: buoni a nulla ma disposti a tutto, sono diventati, purtroppo, la spina dorsale del ceto politico europeo. Scritto nell’intervallo fra le due guerre mondiali da un intellettuale francese, Accademico di Francia, che non esitò a schierarsi dalla “parte sbagliata”, il saggio I moderati è ancora oggi, forse più di ieri, un lucido e spietato ritratto che non dirige nulla, ma si limita a obbedire.

 

Abel Bonnard (1883-1968) poeta, romanziere, saggista e politico membro dell’Académie Française, presso la quale si guadagnò fama di avere una penna molto tagliente. Venne condannato all’esilio per la sua compromissione con la Repubblica di Vichy.

Informazioni aggiuntive

Codice ISBN

9788868011536

N° pagine

182