Festività: gli acquisti effettuati dal 19 dicembre verranno spediti dal 7 gennaio 2019
La fine della democrazia

La fine della democrazia

15,00 12,75

Il pensiero politico di Rougier è fortemente pragmatico, basato non su principi eterni e immutabili ma su quello che, al momento, sembra funzionare meglio.

COD: 978-88-9480-734-9 Categoria:
000

Il pensiero politico di Rougier è fortemente pragmatico, basato non su principi eterni e immutabili ma su quello che, al momento, sembra funzionare meglio. Oggi la democrazia sembra non funzionare affatto. Essa, dopo quasi tre secoli, non attira più consenso né sacrifici, e ricorda che la vita non è fatta di principi astratti ma di forti passioni e di lotte concrete.

 

Maestro riconosciuto di Alain de Benoist, Louis Rougier (1889- 1982) è stato un importante fi- losofo francese, influenzato dal pensiero di Renan, Wittgenstein e Poincaré.

Informazioni aggiuntive

Codice ISBN

9788894807349

N° pagine

234, 270

Traduzione di

Julius Evola

Prefazione di

Alain de Benoist