Le fonti e lo spirito del comunismo russo

Le fonti e lo spirito del comunismo russo

20,00 17,00

Il ritorno sulla scena politica mondiale della Russia di Vladimir Putin conferma la straordinaria forza profetica di questo saggio, che analizza in profondità l’anima della Russia, tracciandone la storia intellettuale dal populismo e l’anarchismo al marxismo rivoluzionario.

 

COD: 9788894807202 Categoria:
000

Il ritorno sulla scena politica mondiale della Russia di Vladimir Putin conferma la straordinaria forza profetica di questo saggio, che analizza in profondità l’anima della Russia, tracciandone la storia intellettuale dal populismo e l’anarchismo al marxismo rivoluzionario.

Ardente rivoluzionario e appassionato cultore del pensiero di Marx, il filosofo russo Nikolaj Berdjaev (1874-1948) all’inizio degli anni Venti entra in una profonda crisi spirituale e abbandona il pensiero comunista per il suo materialismo ateo, trasferendosi prima a Berlino e poi in Francia, dove continuerà la sua acuta riflessione storica e sociale permeata di valori spirituali

Informazioni aggiuntive

Codice ISBN

9788894807202

Prefazione di

Aldo Ferrari