Lo spirito prussiano

Lo spirito prussiano

Gli anni Settanta, Ottanta e Novanta al cinema.

16,00 13,60

Cosa si intende quando si parla di “spirito prussiano”? Non certo un appiattimento sui valori “da caserma” o una esaltazione della brutalità più primitiva: con questa antologia, frutto di un lavoro di ricerca sugli autori principali della storia e della letteratura tedesca, viene ricostruita l’immagine ideale di una società armoniosa e gerarchica.

COD: 978-88-9480-730-1 Categoria:
000

Cosa si intende quando si parla di “spirito prussiano”? Non certo un appiattimento sui valori “da caserma” o una esaltazione della brutalità più primitiva: con questa antologia, frutto di un lavoro di ricerca sugli autori principali della storia e della letteratura tedesca, viene ricostruita l’immagine ideale di una società armoniosa e gerarchica.

 

Hans-Joachim Shoeps (1909-1980), storico e filosofo tedesco, fu titolare della cattedra di Storia della religione e dello spirito dell’Università di Erlangen.

Informazioni aggiuntive

Codice ISBN

978-88-9480-732-5

N° pagine

270

Traduzione di

Julius Evola