Stato e rivoluzione

Stato e rivoluzione

24,00 20,40

Un testo fondamentale per comprendere il comunismo, soprattutto in relazione al concetto fondamentale di Stato, qui analizzato in profondità anche dal curatore Massimo Maraviglia, che propone una lettura attualizzata del saggio, utile a comprenderne l’insospettabile contemporaneità.

COD: 9788894807622 Categoria:
000

Un testo fondamentale per comprendere il comunismo, soprattutto in relazione al concetto fondamentale di Stato, qui analizzato in profondità anche dal curatore Massimo Maraviglia, che propone una lettura attualizzata del saggio, utile a comprenderne l’insospettabile contemporaneità.

Lenin (1870-1924), pseudonimo di Vladimir Il’ic Ul’janov è stato uno dei più grandi rivoluzionari della Storia. Capeggiò la Rivoluzione d’ottobre, che si concluse con la formazione del primo governo sovietico da lui guidato.

Informazioni aggiuntive

A cura di

Massimo Maraviglia