Formato: 14x21
Pagine: 84
ISBN: 978-88-6801-154-3
Prezzo di vendita: 6,80 €
Sconto: -1,20 €
Sconto: -1,20 €

Prezzo:

8,00 €
Prezzo di vendita: 6,80 €
(-15%)

Francesco Ghelardini

L'arte della rapina. Come svaligiare una banca senza tanti perchè.

 

Poche volte la realtà irrompe in modo così preciso e imperturbabile nelle pagine di un libro, e non una realtà qualsiasi, ma quella inquietante e maledetta del crimine. Poche volte se non nelle fantasie dei giallisti, piegata però alle vicende dei personaggi arruolati nell’inflessibile copione del genere. Ma qui il lettore non troverà effetti speciali per tenerlo inchiodato alla sedia, né il grigio stile burocratico di un mattinale di polizia o il dispositivo impersonale e funereo di una sentenza. Qui un bandito vero si ritrae in azione, con ironia e serietà, con una sua morale che non cerca giustificazioni né accetta compromessi, consapevole del prezzo da pagare per essere un ribelle.

 

Francesco Ghelardini, nato l’8 febbraio 1966 nel borghese quartiere di Affori da genitori milanesi, mamma casalinga con la passione per i viaggi e padre ex impiegato di banca che lascia l’impiego negli anni ’60 in cerca dell’oro nell’Italia del boom economico e del contrabbando di sigarette. Sognava di fare il pilota d’aereo, ma invece di cieli e nuvole in cui librarsi si trova per breve tempo chiuso in una cella del carcere minorile di Milano. Si dedica all’informatica e frequenta scuole professionali per programmatori ma cade nelle facili tentazioni del crimine: soldi facili, bella vita, donne e brividi. Poi le manette, i processi, il carcere. Sul traguardo dei 50 anni, quasi 20 trascorsi in galera e dopo un matrimonio fallito, cerca e forse trova uno spiraglio di perdono, soprattutto per se stesso e per gli errori fatti, ma senza dei quali non sarebbe l’uomo che è. I lontani studi oggi gli servono ancora, li ha approfonditi e migliorati e anche grazie a queste capacità usufruisce della misura alternativa alla detenzione, lavora, ha una compagna che come in un ritorno al passato, rispolverando la parte innocente di quando era ragazzo, riappare dopo 35 anni, la sua compagna di banco delle scuole medie, e non si separano più.

 

Template Design © Joomla Templates | GavickPro. All rights reserved.